Recensione Xiaomi Yi 4K Action Cam

0
Xiaomi Yi 4K - Copertina Recensione
Xiaomi Yi 4K – Copertina Recensione

La Xiaomi Yi 4K è la versione aggiornata della famosissima e vendutissima Xiaomi Yi, ovvero la prima action cam economica prodotta da Xiaomi. Il nuovo modello costa decisamente molto di più rispetto al predecessore ma offre in compenso:

  • la possibilità di registrare video in 4K fino a 30fps
  • di realizzare degli stupendi slow motion in HD fino a 240fps
  • un display touchscreen integrato da 2.19 pollici
  • e una batteria decisamente più capiente in grado di assicurare fino a 2 ore di registrazione continua in 4K

Scopriamola insieme all’interno di questa recensione che sarà come al solito articolata in più sezioni a ciascuna delle quali assegnerò un punteggio.

Per chi invece non ama leggere, ma preferisce guardare direttamente la video recensione, vi riporto in questa introduzione anche il link alla review video postata sul canale Youtube di PcExert. Se avete due secondi, vi invito a mettere un mi piace sul video in modo da aiutare il blog a crescere anche su YouTube!

1. Packaging e accessori

Xiaomi Yi 4K - Box Front
Xiaomi Yi 4K – Box Front

Bellissima la confezione di vendita. La Xiaomi Yi 4K si presenta all’interno di un elegante box bianco dove sul fronte è raffigurata l’action cam. Come per il primo modello, anche in questa occasione, non troviamo alcun accessorio in dotazione. All’interno del box sono infatti presenti solo:

  • l’action cam
  • la batteria removibile
  • il cavo usb-microUSB per effettuare la ricarica (l’alimentatore non è incluso)
  • il manuale di istruzioni in inglese
  • una guida rapida all’utilizzo
  • e la garanzia

Tutti gli altri accessori, incluso il case subacqueo, che di solito viene fornito in dotazione nella maggior parte delle action cam economiche cinesi e che rappresenta un accessorio indispensabile, va purtroppo acquistato separatamente.

VOTO 6.5

Xiaomi Yi 4K - Accessori in dotazione
Xiaomi Yi 4K – Accessori in dotazione

2. Design, materiali e assemblaggio

Xiaomi Yi 4K - Front
Xiaomi Yi 4K – Front

L’assemblaggio della cam è davvero di ottima qualità. La scocca è solida ed è in policarbonato. Possiedo l’edizione in colorazione bianca e vi posso assicurare che è davvero difficile sporcarla. Essendo un’action cam sicuramente vi capiterà di utilizzarla con le mani sporche o sudate ma tranquilli, le impronte non si notano!

Xiaomi Yi 4K vs Xiaomi Yi - Front
Xiaomi Yi 4K vs Xiaomi Yi – Front

Il design è nettamente differente rispetto al modello precedente ed in generale è differente anche rispetto alle classiche action cam. La Yi 4K ha infatti una forma decisamente molto più rettangolare e un pannello frontale molto minimal dove è presente solo l’obiettivo. Manca quindi il classico bottone di accensione/spegnimento che si trova invece nel pannello superiore della cam. Personalmente non apprezzo questa scelta perché trovo il pannello frontale un po’ troppo vuoto.

Xiaomi Yi 4K - Tutte le angolazioni
Xiaomi Yi 4K – Tutte le angolazioni

Analizziamo ora l’action cam in tutte le sue angolazioni:

  • nel pannello frontale è presente l’obiettivo e il led di status
  • nel pannello posteriore è presente lo schermo LCD integrato da 2.19 pollici
  • sul pannello laterale destro è presente lo slot che permette l’accesso alla porta microUSB
  • nel pannello superiore sono presenti lo speaker, i due microfoni e il tasto di accensione, spegnimento, scatto e cambio modalità
  • il pannello laterale sinistro è completamente privo di porte di I/O
  • e infine, nel pannello inferiore, troviamo l’aggancio per il treppiede e il vano contenente la batteria removibile e lo slot microSD
Xiaomi Yi 4K - Sportellino di protezione della porta USB
Xiaomi Yi 4K – Sportellino di protezione della porta USB

Altra cosa che non ho gradito è la porta microUSB protetta dallo sportellino in plastica. È davvero scomodo da aprire e si fa anche fatica a collegare il cavo microUSB fornito in dotazione.

Xiaomi Yi 4K vs Xiaomi Yi - tutte le angolazioni
Xiaomi Yi 4K vs Xiaomi Yi – tutte le angolazioni

Per concludere le dimensioni dell’action cam sono di 42 mm di altezza x 65 mm di larghezza x 21 mm di spessore mentre il suo peso è di 89 grammi ovvero è circa 20 grammi più pesante rispetto al modello precedente.

VOTO 7.5 materiali di buona qualità ma il design non mi ha convinto a pieno

3. Componenti hardware

Xiaomi Yi 4K - Colorazioni
Xiaomi Yi 4K – Colorazioni

La Xiaomi Yi 4K monta un chip Ambarella A9SE75 ed un ottimo sensore immagine prodotto da Sony modello Exmor IMX377 da 12MP.

La cam possiede anche uno stabilizzatore giroscopico incorporato, uno slot per l’inserimento di schede micro-sd di dimensioni massime pari a 128GB (classe 10 consigliata), un doppio microfono e uno schermo sul pannello posteriore da 2.19 pollici.

Xiaomi Yi 4K - con telecomando bluetooth e selfie stick ufficiali
Xiaomi Yi 4K – con telecomando bluetooth e selfie stick ufficiali

La batteria è da 1400 mAh ed è facilmente estraibile. Non mancano infine sia il modulo wifi dual band che permette di collegarsi alla cam tramite le app ufficiali per vedere in tempo reale quello che sta inquadrando, sia il modulo bluetooth 4.0 che permette invece il collegamento al telecomando remoto ufficiale che è esattamente lo stesso della precedente generazione. Attraverso il telecomando è ovviamente possibile scattare foto, iniziare a registrare video e passare dalla modalità foto alla modalità video e viceversa.

Cosa manca? stranamente solo la porta micro-hdmi per connettere direttamente la cam ad un monitor esterno. Per me tale mancanza non rappresenta assolutamente un problema perché in passato non ho mai fatto uso di questa funzione ma ci tengo a segnalarlo perché per qualcuno potrebbe invece rappresentarlo.

Non appena riuscirò a mettere le mani anche sul case subacqueo ufficiale troverete un focus ad hoc sia sul blog che sul canale YouTube… al momento purtroppo è out of stock ovunque.

VOTO 9 un hardware al top ad un prezzo decisamente più economico rispetto ad una soluzione professionale come la GoPro Hero 4.

3.1 Tabella delle specifichePo

Xiaomi Yi 4K Specifications
Generali Brand Xiaomi
Modello Yi 4K
Tipologia prodotto Action cam
Colori disponibili Bianca, Nera o Rosa
Processore Chipset Brand Ambarella
Modello Chipset Ambarella A9SE75
Caratteristiche HW Stabilizzatore
Sensore immagine Modello Sony Exmor IMX377
Megapixel 12MP
Lenti Focal Length Lens f= 2.99mm
F No. f/2.8
Wide Angle 155°
LCD Display 2.19 pollici | 640×360 pixel | 330ppi | Gorilla Glass | Touch Screen
Memoria Memoria Interna: no memoria interna
Memoria Esterna: supporta schede SDHC Card fino a 64GB
Video Output HDMI Non supportato
USB 1 porta microUSB
Audio 2 microfoni e 1 speaker
Batteria Li-ion rechargeable Battery 1400mAh
Dimensioni e Peso Dimensioni 65 x 42 x 21 mm
Peso XX grammi con batteria

4. Funzionalità e Supporto Software

Xiaomi Yi 4K - con l'app ufficiale
Xiaomi Yi 4K – con l’app ufficiale

Ho testato la cam con la versione Android dell’applicazione ufficiale che nel corso del tempo ha fatto numerosi passi in avanti. La nuova versione ha infatti una interfaccia elegante e molto intuitiva che consente all’utente di gestire con facilità la propria action cam e di visionare ed editare i propri scatti e i propri video. Nonostante sia ben realizzata vi sarà però utile in poche occasioni perché vi ricordo che la Yi 4K possiede un display integrato touch screen da 2.19 pollici che vi consentirà sia di utilizzare tutte le funzioni offerte dall’app sia di accedere ai vari menù di configurazione.

Sia tramite app che tramite il display integrato sarà infatti possibile:

  • Cambiare la risoluzione della registrazione video da un massimo di 4K@30fps fino a un minimo di 720p@240fps. Ottimi per gli slow motion
  • Stessa cosa vale per la risoluzione delle foto che è possibile settare fino a un massimo di 12MP
  • Sono presenti ovviamente anche le classiche funzionalità per effettuare slowmotion, autoscatti, timelapse e videolapse
  • Tramite le impostazioni si può poi rimuovere l’effetto fisheye, configurare il telecomando remoto bluetooth, attivare/disattivare il wifi, attivare la modalità immersione eccetera.. insomma sono presenti tutte le classiche funzioni di una action cam.
Xiaomi Yi 4K - modalità
Xiaomi Yi 4K – modalità

Una piccola notaalcune funzionalità software come la stabilizzazione elettronica delle immagini e la correzione dell’effetto fish eye, non sono disponibili nelle registrazioni in 4K ma solo in quelle in FULL HD.

Xiaomi Yi 4K - Firmware
Xiaomi Yi 4K – Firmware

Ottimo anche il supporto da parte di Xiaomi che rilascia periodicamente degli aggiornamenti del firmware che vanno a correggere i vari bug segnalati dagli utenti. Tutti i test di questa recensione sono stati effettuati con il firmware 1.0.13 ovvero l’ultimo disponibile al momento della recensione.

Xiaomi Yi 4K - update
Xiaomi Yi 4K – update

Che dire? La Yi 4K, insieme al precedente modello (l’app è la stessa), possiede una delle migliori applicazioni mobile. Ma la cosa più bella è che grazie al display integrato e all’ottima interfaccia utente, semplice ed intuitiva, potete anche farne a meno.

VOTO 9.5

5. Autonomia

Xiaomi Yi 4K - Autonomia
Xiaomi Yi 4K – Autonomia

L’autonomia è ottima e, grazie alla batteria da 1400mAh, la Yi 4K riesce ad effettuare fino a 2 ore di registrazione continua in 4K. Ho fatto una serie di test che hanno confermato l’ottima autonomia dichiarata da Xiaomi che è nettamente superiore rispetto a quella della Go Pro Hero 4.

Xiaomi Yi 4K - Batteria removibile
Xiaomi Yi 4K – Batteria removibile

La batteria è ovviamente removibile e si può sostituire piuttosto velocemente. Sempre attraverso lo shop di GearBest è possibile acquistare delle batterie di riserva non ufficiali al prezzo di soli 3 euro.

VOTO 9

5.1 Tabella Autonomia

Xiaomi Yi 4K - tabella autonomia
Xiaomi Yi 4K – tabella autonomia

6. Qualità Foto e Video

6.1 Qualità delle registrazioni video

A differenza di tutte le altre action cam economiche attualmente in commercio come la Elephone Exporer Pro e le varie SJCAM, la Xiaomi Yi 4K è l’unica che riesce davvero ad effettuare registrazione in 4K. Tutte le altre cam infatti, come abbiamo visto nelle rispettive recensioni, ci riescono solo tramite interpolazione.

I video registrati con questa cam sono brillanti e nitidi e i colori sono naturali e non troppo saturi come spesso accade in altre action cam. Non sono male neanche i video realizzati in condizioni di scarsa luminosità. Lo stabilizzatore giroscopico funziona alla grande ma ci tengo a ricordarvi che non è possibile utilizzarlo durante la registrazione di video in 4K. È infatti possibile abilitarlo solo fino alla risoluzione FULL HD.

L’audio registrato dai due microfoni è di buona qualità, chiaramente non è perfetto ma, per gli standard di una action cam è davvero ottimo. La sua qualità è infatti decisamente superiore rispetto a quella di tutte le altre action cam che ho avuto modo di testare fino ad oggi.

Per concludere la qualità dei video realizzati dalla Yi 4K si avvicina alla qualità dei video realizzati con la Go Pro Hero 4. Nel firmware 1.0.13 è stata anche introdotta in beta una funzionalità chiamata Flat Mode molto simile alla modalità ProTune di GoPro che dovrebbe consentire di ottenere una qualità di immagine superiore in fase di post-produzione. Staremo a vedere se sarà o meno all’altezza una volta che uscirà dalla fase beta.

VOTO 9

6.1.1 Test Video

6.2 Qualità degli scatti fotografici

Nelle ultime recensioni di action cam ho constatato che la SJCAM M20, la SJ5000x Elite e la Elephone Explorer Pro sono state in grado di effettuare delle foto di buona qualità. Le foto scattate dalla Xiaomi Yi 4K sono invece veramente ottime. I colori sono naturali e le immagini sono nitide. Anche in condizioni di scarsa luminosità si riescono a fare delle buone foto. Vi ricordo che la risoluzione massima supportata dal sensore è di 12MP.

VOTO 9.5

6.2.2 Test Foto

7. Galleria Fotografica e Video Recensione

7.1 Galleria Fotografica

7.2 Video Recensione

8. Ulteriori informazioni e risorse utili

Questa sezione, che cercherò di tenere aggiornata nel corso del tempo, contiene una serie di risorse utili sulla Xiaomi Yi 4K:

9. Prezzo e info sull’acquisto

Potete acquistare la Xiaomi Yi 4K al prezzo di circa 220€ su GearBest che è attualmente lo shop che offre il prezzo migliore. Sempre su GearBest potete anche acquistare tutti i vari accessori ufficiali tra cui il case subacqueo al prezzo di circa 35 euro e delle batteria non ufficiali di scorta al prezzo di soli 3 euro l’una.

La Xiaomi Yi 4K costa circa 4 volte di più rispetto al precedente modello e circa il doppio delle action cam economiche attualmente in commercio. È in grado però di offrire una qualità video e foto non distante da quella di una soluzione professionale come la Go Pro Hero 4 pur costando la metà e offrendo in più uno schermo touchscreen e una autonomia nettamente superiore.

VOTO 8.5

Se vi è piaciuta questa recensione, non dimenticate di iscrivervi a uno dei canali social di PcExpert. Consiglio in particolare il canale YouTube del blog.

Infine vi invito a iscrivervi al Gruppo Facebook di PcExpert dove potete trovare un sacco di app interessanti, chiedere consigli e condividere in modo veloce informazioni: https://www.facebook.com/groups/pcexpertblog/ (Da non usare per chiedere codici sconto ma solo per condividere app interessanti, plugin xbmc ecc…). Chi vuole può richiedere l’iscrizione e verrà accettato al più presto…

10. Verdetto Finale

Xiaomi Yi 4K

220
Xiaomi Yi 4K
8.5625

Packaging e Accessori in dotazione

7/10

    Design, materiali e assemblaggio

    8/10

      Componenti Hardware

      9/10

        Funzionalità e Supporto Software

        10/10

          Autonomia

          9/10

            Qualità delle registrazioni video

            9/10

              Qualità degli scatti fotografici

              10/10

                Rapporto prezzo/prestazioni

                9/10

                  Pros

                  • Autonomia
                  • Qualità video e foto
                  • Display Touchscreen
                  • Interfaccia utente intuitiva e ben realizzata
                  • Ottima app ufficiale
                  • Ottimo supporto da parte di Xiaomi
                  • Attacco per il treppiede nel pannello inferiore

                  Cons

                  • Desgin
                  • Nessun accessorio in dotazione
                  • Assenza della porta micro-HDMI
                  • Alcune funzioni (stabilizzatore elettronico, low light mode e rimozione dell'effetto fisheye) non sono disponibili quando si registra in 4K