Recensione Chuwi HiBook Pro

4

chuwi-hibook-pro-12

Dopo alcuni mesi dal suo rilascio, finalmente ho avuto modo di provare il nuovissimo Chuwi HiBook Pro ovvero il primo tablet economico dual boot a possedere uno b a laminazione completa e con risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel.

Scopriamolo insieme attraverso questa recensione che sarà come al solito articolata in più sezioni a ciascuna delle quali assegnerò un punteggio.

Per chi invece non ama leggere, ma preferisce invece guardare direttamente la video recensione, vi riporto in questa introduzione anche il link alla review video postata sul canale Youtube di PcExert. Se avete due secondi, vi invito a mettere un mi piace sul video in modo da aiutare il blog a crescere anche su YouTube! 😀

1.Packaging e Accessori in dotazione

Nonostante sia l’attuale top di gamma dell’azienda, anche il Chuwi HiBook Pro si presenta all’interno della classica confezione in cartone riciclato. Al suo interno troviamo:

  • il Chuwi HiBook Pro
  • un cavo USB Type-C per effettuare la ricarica
  • l’alimentatore da parete con plug Europeo da 5V/3A
  • varie guide rapide all’utilizzo sia in inglese che in cinese
  • la garanzia
  • uno sticker che attesta l’autenticità del prodotto
  • e una pellicola protettiva che troviamo già applicata sul display

La tastiera ufficiale, che fa anche da custodia e da stand, va invece acquistata separatamente.

VOTO 9

chuwi-hibook-pro-1

2. Design, materiali e assemblaggio

chuwi-hibook-pro-3

Design classico e simile non solo a quello del vecchio HiBook ma in generale a quello di tutti i tablet prodotti dall’azienda. La scocca posteriore è in alluminio e l’assemblaggio è di buona qualità.

  • sul pannello frontale troviamo lo schermo LCD da 10.1 pollici e la fotocamera secondaria. Presente anche il logo di Windows che fa da tasto soft touch. Nell’angolo in alto a sinistra è invece presente un led che si accende solo durante la fase di ricarica
  • sul pannello posteriore troviamo esclusivamente la fotocamera principale
  • sul pannello inferiore troviamo lo slot per agganciare l’HiBook Pro alla tastiera ufficiale
  • nel pannello laterale destro troviamo uno dei due speaker audio
  • sul pannello superiore troviamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione/spegnimento
  • e infine, sul pannello laterale sinistro, troviamo la porta Jack per le cuffie, la porta microHDMI, il microfono, una porta microUSB, una porta USB Type-C attraverso la quale effettuare la ricarica, lo slot per l’espansione della memoria tramite schede di tipo micro-sd e il secondo speaker audio.

chuwi-hibook-pro-10

Anche la tastiera ufficiale del Chuwi HiBook Pro è perfettamente identica a quella del vecchio modello. Per chi non la conoscesse, si tratta di una delle migliori tastiere per tabletDesign super curato che ricorda molto quello della tastiera del MacBook Pro, completamente in alluminio, non si flette neanche sotto una decisa pressione, regge perfettamente il tablet e offre infine anche una buona inclinazione. Insomma, se interessati al tablet, vi consiglio caldamente di acquistarla.

Per concludere, le dimensioni del tablet sono di 16.75 cm di altezza x 26.20 cm di larghezza x 0.85 cm di spessore mentre il suo peso è di 556 grammi senza tastiera e di 1.13 grammi con tastiera.

VOTO 8

3. Componenti Hardware

screenshot_2016-11-09-15-12-25

Sul Chuwi HiBook Pro troviamo la classica CPU Intel Atom X5-Z8300, 4GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna.

Per quanto riguarda la connettività troviamo il classico modulo wifi senza il supporto alla tecnologia wireless ac e il modulo bluetooth 4.0.

VOTO 8.5

Display, Audio, Fotocamera e Batteria meritano invece un discorso più approfondito e verranno discussi più nel dettaglio nelle apposite sezioni di questa recensione.

3.1 Tabella delle specifiche

Chuwi HiBook Pro
Generali
Brand Chuwi
Modello HiBook Pro
Colore Nero e Grigio
Display
Dimensioni Display 10.1 pollici
Risoluzione 1920 x 1280 (~298 ppi), aspect ratio 16:10
Tecnologia Display IPS, Multitouch
Sistema
Sistema Operativo Dual Boot con Windows 10 e Android 5.1
CPU Intel Atom X5-Z8300  
GPU Intel HD Graphics
RAM 4GB
ROM 64GB eMMC
Memoria Esterna Si, micro-sd
Connettività
Wifi 802.11 b/g/n a singolo canale
3G/4G No
GPS No
Bluetooth Si, Bluetooth 4.0
OTG Si, 1xmicroUSB + 1xUSB Type-C
Uscita HDMI Si
Camera 2.0MP (no flash) + 2.0MP
Batteria Li-ion battery, 8000 mAh non rimovibile
Charging Voltage DC 5V/3A
Dimensioni e peso
Dimensioni 16.75 x 26.20 x 0.85 cm
Peso 556g

3.2 Display

chuwi-hibook-pro-6

Il Chuwi HiBook Pro monta finalmente uno schermo a laminazione completa da 10.1 pollici con una risoluzione di 2560 x 1600 pixel, un rapporto di 16:10 e una densità di pixel pari a 298ppi.

Buona la riproduzione dei colori così come gli angoli di visione e la responsività del touch. Buona anche la luminosità dello schermo ma manca il sensore di regolazione automatica e sembra del tutto assente il trattamento antiriflesso. Assente anche il supporto alla penna digitale.

VOTO 8.5 uno dei migliori display testati su questi tablet economici

3.3 Audio

vlcsnap-2016-11-12-15h41m13s341

Nella media la qualità dell’audio emesso dagli speaker che si trovano sui due pannelli laterali del dispositivo. Buona anche la qualità dell’audio emesso dalla porta jack.

VOTO 8

3.4 Fotocamere

vlcsnap-2016-11-12-15h41m25s514

Nessuna novità nel comparto fotografico dove troviamo le solite due fotocamere da 2MP. Insufficiente la qualità della fotocamera principale, accettabile invece quella della fotocamera secondaria che consente di effettuare delle discrete videochiamate.

VOTO 6 trattandosi di un tablet economico, e per di più di grosse dimensioni, ci può stare la scelta di Chuwi di risparmiare sulla fotocamera principale.

3.4.1 Test foto

3.5 Autonomia

vlcsnap-2016-11-12-15h41m40s094

A differenza del vecchio HiBook, su questa versione Pro la batteria passa da 6600mAh a 8000mAh per far fronte alla maggiore richiesta energetica dello schermo che possiede una risoluzione maggiore.

Con un utilizzo classico che consiste nella navigazione sul web, nella lettura di notizie, nella visione di video su youtube e nella lettura e scrittura di qualche mail e documento si riesce ad ottenere un risultato che si aggira tra le 6 e le 7 ore di schermo attivo. Vi informo infine che una ricarica completa della batteria impiega circa 3h30m.

VOTO 9

4. Caratteristiche Software

4.1 Ottimizzazione Software

vlcsnap-2016-11-12-15h41m52s716

Lato Windows troviamo la classica versione Home a 64bit e con regolare licenza attiva. Lo spazio libero e a disposizione degli utenti è di circa 28GB.

chuwi-hibook-pro-benchmark-2

L’esperienza d’uso è buona e non ci sono novità rispetto a tutti gli altri tablet prodotti da Chuwi che ho testato nel corso di quest’anno.

chuwi-hibook-pro-benchmark-6

Lato Android invece non troviamo la recente ROM di Remix OS 2.0 che Chuwi ha preinstallato su tutti i suoi recenti tablet ma una versione Stock di Android. Più precisamente si tratta di una ROM basata sulla versione 5.1 di Android e lo spazio libero e a disposizione dell’utente è di circa 9.34GB.

chuwi-hibook-pro-benchmark-7

Fortunatamente le app preinstallate sono poche e si limitano a quelle di sistema. La ROM girà piuttosto bene ma sotto stress, per esempio quando si aggiornano le app in background, si notano degli eccessivi rallentamenti e dei piccoli freeze. Ho notato anche che dopo aver premuto il tasto di standy passa qualche secondo di troppo prima dell’accensione del display.

Nel complesso VOTO 8

4.3 Multimedialità – Test di vari file video

vlcsnap-2016-11-12-15h41m32s538

Nessuna sorpresa dal punto di vista multimediale, la CPU X5-Z8300 è in grado di riprodurre in modo fluido anche i video in 4K più leggeri. Supportati anche i file in formato h.265 eccetto però quelli con profondità di colore a 10bit.

VOTO 8

Trovate tutti gli altri samples video utilizzati per il test ai seguenti indirizzi:

VIDEO SAMPLES TESTED
Resolution File Name Result Note
H.264 codec / MP4 container
720p big_buck_bunny_720p_H264_AAC_25fps_3400K.MP4
1080p big_buck_bunny_1080p_H264_AAC_25fps_7200K.MP4
4K bbb_sunflower_2160p_60fps_normal.mp4 lag
MPEG2 codec / MPG container
720p big_buck_bunny_720p_MPEG2_MP2_25fps_3600K.MPG
1080p big_buck_bunny_1080p_MPEG2_MP2_25fps_6600K.MPG
MPEG4 codec / AVI container
720p big_buck_bunny_720p_MPEG4_MP3_25fps_3300K.AVI ✓ 
1080p big_buck_bunny_1080p_MPEG4_MP3_25fps_7600K.AVI
VC1 codec (WMV)
720p big_buck_bunny_720p_VC1_WMA3_25fps_4200K.WMV
1080p big_buck_bunny_1080p_VC1_WMA3_25fps_8600K.WMV  
Real Media (RMVB) RV10
720p shields_ter_720p_5M.rmvb
H.265 codec / MPEG TS container
720p bbb_720p_c.ts
1080p bbb_1080p_c.ts
4K@60fps Unreal_Engine_4_-_Elemental_Demo___2160p60_HEVC-x265.mp4
4K@59fps Fifa_WorldCup2014_Uruguay-Colombia_4K-x265.mp4
4K@59fps 10bit Samsung_UHD_Phantom_Flex.ts
4K VIDEO SAMPLE
4K Elysium_trailer_1-4K-HDTN.mp4 piccoli lag

4.4 Test Gaming

vlcsnap-2016-11-12-15h42m19s230

Anche per quanto riguarda il test gaming non ci sono sorprese. Le prestazioni dell’HiBook Pro sono simili a quelle di tanti altri tablet con la stessa CPU. L’unica differenza è lo splendido schermo in 2K.

Lato Android ho testato il dispositivo con Goat Simulator che viene riprodotto senza problemi e con FIFA 16 che come al solito, sui tablet con questa CPU, non viene riprodotto correttamente. Lato Windows invece ho testato il tablet con Asphalt 8 che viene riprodotto nel complesso abbastanza bene anche se di tanto in tanto si notano dei lag.

VOTO 7.5

5. Benchmark e Prestazioni

Nella media gli score assegnati all’HiBook Pro dalle più popolari app di benchmark. Più precisamente il dispositivo ha totalizzato 57200 punti su Antutu e 875 punti in single-core e 1950 punti in multicore su Geekbench 3.

vlcsnap-2016-11-12-15h42m26s789

Rispetto agli altri tablet Chuwi, l’HiBook Pro scalda leggermente di più. Nei miei test la temperatura della scocca ha superato facilmente i 40° gradi centigradi dopo appena pochi minuti di gioco con Goat Simulator e FIFA Mobile.

chuwi-hibook-pro-benchmark-3

Ottime per un Tablet di questa fascia di prezzo le velocità della memoria interna che si aggirano attorno ai 114 MB/s in lettura e ai 93 MB/s in scrittura.

chuwi-hibook-pro-benchmark-4

Scarse purtroppo le prestazioni WiFi, a una distanza di circa 8 metri dal router ricezione e prestazioni calano drasticamente. Vi ricordo inoltre che il modulo wifi installato sul dispositivo non supporta la recente tecnologia wireless ac.

VOTO 8

5.1 Galleria Benchmark e Screenshot Interessanti

6. Ulteriori informazioni e risorse utili

Questa sezione, che cercherò di tenere aggiornata nel corso del tempo, contiene una serie di risorse utili sul Chuwi HiBook Pro:

7. Galleria Fotografica e Video Recensione

7.1 Video Recensione

7.2 Galleria Fotografica

8. Prezzo e info sull’acquisto

Il Chuwi HiBook Pro lo trovate al momento solo nei soliti shop cinesi (esempio su GearBest) al prezzo di circa 200 euro (nel momento in cui scrivo questa recensione è in super offerta a 168€) mentre la tastiera ufficiale ha un costo di circa 30 euro.

Buono il rapporto prezzo/prestazioni ma, se non vi interessa lo schermo in 2K e volete risparmiare qualcosina, potete optare anche per il Chuwi Hi10 Pro che, sfruttando le solite offerte flash dei vari shop cinesi, lo si può acquistare per circa 50€ in meno.

VOTO 8 al rapporto prezzo/prestazioni

Chuwi HiBook Pro

Chuwi HiBook Pro
8.1

Packaging e Accessori in dotazione

9/10

    Design, materiali e assemblaggio

    8/10

      Componenti Hardware

      9/10

        Display

        9/10

          Audio

          8/10

            Fotocamere

            6/10

              Autonomia

              9/10

                Ottimizzazione Software

                8/10

                  Prestazioni e Benchmark

                  8/10

                    Rapporto prezzo/prestazioni

                    8/10

                      Pros

                      • Design, materiali e assemblaggio
                      • Schermo a laminazione completa e con risoluzione in 2K
                      • Batteria
                      • Ottimizzazione Windows 10

                      Cons

                      • Prezzo alto rispetto ad altri prodotti Chuwi
                      • Scarsa ottimizzazione della ROM Android
                      • Fotocamere
                      • pioppone

                        bella recensione, aggetto carino e realizzato bene, peccato non ci sia una usb standard nel tablet ma solo sulla tastiera, va bene che c’è l’adattatore ma lo trovo scomodo portarsi dietro tutti sti adattatori 🙂

                        chissa poi quando intel aggiornerà le proprie cpu entry level…

                        • Ciao Pioppone!!! Ho visto che iniziano a uscire i privi mini-pc con le nuove CPU entry level di Intel.

                          Guarda qui http://en.myvoyo.com/chanpin/601.shtml

                          • pioppone

                            interessante son curioso di vederle all’opera, speriamo che insieme al supporto 265/Vp9 4k, si decidano a integrare il supporto per l’uscita audio digitale…
                            il più grosso limite delle cpu atom nei mini pc da salotto è proprio la mancanza dell’uscita ottica per chi ha un impianto dolby…

                      • Silgiolo

                        C’è un’incongruenza nella risoluzione citata nella tabella specifiche?